Prima lettera di Giuliano, un amico detenuto conosciuto nel carcere di Augusta, da Favignana

carcere di Favignana.jpeg

 

Ciao carissima Daniela,

ho ricevuto i vostri saluti tramite l’amico Carmine e con piacere vengo a scrivervi per ricambiare e per sapere come ve la passate…spero bene e che ogni vostro impegno via dia le sossisfazioni immaginate.

Di me tutto procede, in fondo gli anni devono passare, è questo l’interesse mio e di chi mi “custodisce”, come passino questi anni (ora vado per il 16°) non conta o meglio per me conterebbe, eccome! Ma non sono io a dirigere il gioco quindi bisogna solo cercare di restare a galla in questo mare…

Comunque io posso affermare che vivo in un mondo dove si “partoriscono” solo il peggio che una società può avere…come l’ozio, l’indifferenza, la corruzione, favoritismi a tutto spiano…violenza psicologica e fisica. Chi mi custodisce dovrebbe essere gente più qualificata, invece sono ladri della peggiore risma, sciacalli pronti a divorare anche l’ultima briciola di dignità umana.

Io ho cambiato modo di vivere qui dentro: tengo in me tutto ciò che creo di buono, lo conservo come “un bel vestito in un armadio” ed aspetto di uscire per indossarlo e magari essere apprezzato da chi mi vuole bene veramente e non da questi sconosciuti frustrati e famelici come cani rognosi; come vedi, Daniela, tutto procede bene o, meglio, finché riesco ad escludermi mentalmente da questo spazio riesco ancora a sorridere, diversamente…si combatte…

Vabbè, tra poco è santo Natale, quindi con l’auspicio che i nostri cari siano (per chi li ha) in ottima salute e serenità e che l’anno nuovo ci porti un solo giorno di totale libertà.

Con questo auspicio mi avvio alla conclusione, mi servirebbe, se potete, un vocabolario d’italiano e un codice penitenziario dettagliato, se li hai, anche usati, te ne sarei grata se me li spedisci con raccomandata con ricevuta di ritorno sennò si perdono). Grazie. Attendo vostre notizie. Un caro abbraccio anche a tuo marito. Giuliano

Prima lettera di Giuliano, un amico detenuto conosciuto nel carcere di Augusta, da Favignanaultima modifica: 2010-12-14T06:09:35+00:00da danidom